fbpx
Seleziona una pagina

PLUMCAKE DI MELE E NOCI

Introduzione

Questa rimarrà sempre una delle torte preferite del mio papà
Semplicissima e con pochi ingredienti ma dal risultato esaltante.
La morbidezza dell’impasto, e data anche dalle mele all’interno, è rotta dal croccante delle noci disposte in superficie.

Io qui ho usato le noci appunto, ma potete tranquillamente provare anche con la frutta secca che più preferite, oppure anche non metterla.
In tal caso avrete un semplice plumcake di mele comunque buonissimo e per una sana colazione o merenda

Difficoltà: Facile
Porzioni: Dosi per uno stampo da 25 cm

Ingredienti

125g di burro chiarificato
200g di farina di riso
50g di noci tritate
3 uova
90g miele
1 bustina di cremor di tartaro
5g di bicarbonato
Limone
1 mela (150g)
Pizzico di sale
(Se per voi l’impasto non è sufficientemente morbido aggiungete 50ml di latte di riso)

Preparazione

Tagliate la mela a pezzi, bagnatela con il succo di mezzo limone perché non annerisca e mettetela da parte.

In una terrina mettete il burro ridotto a crema (quindi dovete tirarlo fuori dal frigo un’oretta prima) aggiungete le uova e mescolate, poi aggiungete il miele e a seguire la farina e mescolate il tutto. (A questo punto aggiungete il latte se volete un impasto più morbido)
Aggiungete quindi il cremor tartaro, il bicarbonato e il sale.

Alla fine aggiungete al composto le mele e versatelo nello stampo da plumcake foderato di carta forno.
Fatto ciò, distribuitevi sopra le noci tritate grossolanamente a coltello.

Infornate a 180°, forno statico e preriscaldato, e cucinate per 35 minuti.
Fate comunque la prova dello stuzzicadenti a fine tempo per vedere se il plumcake è effettivamente cotto.

A piacere, servite caldo o freddo

2 Commenti

  1. Maffei Gemma

    Buongiorno, ho provato anche il plum-cake di mele: ottimo! Sempre grazie Gemma

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.