fbpx
Seleziona una pagina

faraona al forno

Quando sentiamo la parola “al forno” di solito siamo portati a pensare ad una preparazione lunga e difficile.
In realtà questa è di una semplicità unica.
Basta prendere la faraona già tagliata a pezzi dal vostro macellaio, metterla in una teglia, aggiungere quei pochi ingredienti e lasciarla cucinare per circa 1 ora, a calore non troppo elevato, che così non si brucia.
Impostate il timer e nel frattempo voi potete fare qualcos’altro.

Difficoltà: Facile
Porzioni: Circa 5/6 persone

Ingredienti

1 faraona pulita e tagliata a pezzi
2 spicchi di aglio
1 bicchiere di vino bianco
Olio
Salvia
Alloro
Rosmarino
Qualche fetta di limone
Sale
Pepe

Preparazione

Prendete la Faraona già tagliata dal vostro macellaio e mettetela in una pirofila o teglia.
Bagnatela con il vino e l’olio.
Tagliate l’aglio a pezzetti e distribuitelo tra i pezzi di carne.
Fate quindi la stessa cosa con tutti gli odori e i pezzi di limone.
Salate, pepate e mettete a cuocere, in forno statico e preriscaldato, a 170/180° per 1h circa
Controllate eventualmente la cottura infilzando le parti più grosse, tipo il petto, con una forchetta.

Servite con un contorno di insalata o finocchi al forno

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.